Venerdì 17 Dicembre 2021, una delegazione del Premio Internazionale Fair Play Menarini, composta dal dottor Antonello Biscini del Gruppo Farmaceutico Menarini e dalla vicepresidente del comitato organizzatore Chiara Fatai, ha consegnato, alle alunne SBIETTI DESIREE’ e TURCHETTI GIULIA, il premio e l’attestato per la partecipazione al Concorso di Borse di studio legato alla XXV edizione del Premio Internazionale Fair Play Menarini.

Le studentesse hanno presentato un elaborato affrontando il tema, sviluppato durante le ore di Scienze Motorie, dell’emancipazione femminile attraverso lo sport.

Significative le motivazioni del premio: “Argomento interessante e frutto di valutazioni positive. Situazione veritiera nello sport che cerca comunque di trovare soluzioni soprattutto nel futuro.“ (Desireè Sbietti) e “ Lavoro eccellente inerente lo sport quale strumento di socializzazione e inclusione. Elaborato che sviscera i contenuti dello sport verso l’integrazione e la pace.“ (Giulia Turchetti).

Un plauso alle ragazze.