Carissimi tutti,

nell’imminente ripresa delle attività  didattiche desidero rivolgere il mio saluto agli Studenti, alle loro Famiglie, ai Docenti, al DSGA, al Personale ATA e all’intera comunità scolastica; a tutti gli interlocutori  delle differenti realtà istituzionali, culturali e sociali del Territorio che collaborano con la Scuola non solo per contribuire al suo buon funzionamento, ma anche  e soprattutto per garantire la crescita educativa degli Alunni.

Vi auguro di vero cuore un anno scolastico creativo e sereno…..

Soprattutto sereno, perché in tutti noi è forte la consapevolezza che la scuola rimane ancora il “luogo” dei valori, il punto di riferimento forte in cui ricercare e ritrovare certezze e convinzioni  solide in un mondo “liquido” e sempre  più privo di appigli sicuri.

Il nostro impegno è, deve essere, quello di creare un ambiente di apprendimento stimolante, creativo, professionale, umano, inclusivo, nella convinzione che aiutare gli alunni a crescere sul piano educativo e cognitivo significhi mettere una “prima pietra” per la formazione di persone complete, intrise e testimoni di valori positivi e appaganti per sé e per gli altri.

E’ necessario riporre la nostra fiducia nelle istituzioni, quindi nella scuola, perché solo un atteggiamento di sincera e totale fiducia, permette di creare le condizioni per una relazione, sostenuta dalla reciprocità.

La Fiducia è in fatti un sentimento che caratterizza la relazione che abbiamo con noi stessi e con gli altri. Essa si basa sulla sensazione di essere al sicuro, sulla certezza di poter contare sull’altro o sulle nostre capacità.

Dare fiducia,  avere fiducia…il termine fiducia deriva dal latino fidere , cioè confidare, avere fede, mettersi nelle mani dell’altro quindi affidarsi.

L’atto di affidarsi implica un atteggiamento di accoglienza e di cura da parte di chi si prende in carico il percorso scolastico e formativo degli Studenti.

E’ questo il compito primo dei Docenti. A voi va tutta la mia stima, il mio sostegno ed un sentito ringraziamento per l’impegno che  mettete nell’accompagnare con passione, dedizione e competenza  e professionalità, i nostri Studenti in questa esperienza di Scuola.

Continuate ad accoglier tutti e ciascuno, valorizzate le potenzialità che ognuno porta con sé, aiutate i nostri Studenti a coltivare sogni grandi, perché diventino adulti consapevoli e competenti, capaci di far fronte alle sfide cui il mondo di oggi costantemente chiama. Chiedete loro di “essere sempre sé stessi al meglio” qualunque cosa desiderino essere.

Solo così la scuola non è trasmissione di un sapere preconfezionato, ma luogo dove l’incontro tra persone genera un bene che prima i non esisteva.

Cari Studenti non abbiate paura di affidarvi, fidatevi!!!!

E’ qui che traccerete il vostro futuro è qui che prenderanno corpo i vostri desideri, le vostre inclinazioni.

Non abbiate paura di essere autentici, di essere sempre voi stessi.

Cari genitori a voi mi rivolgo perché possiate prendere parte attiva al processo educativo dei Vostri figli.

A voi chiedo per primi di riporre fiducia in noi, attraverso il dialogo e il confronto. Siate fiduciosi verso i vostri figli, credete in loro anche quando il percorso è difficile.

I figli hanno il diritto di sbagliare, di ripensare le proprie scelte in piena libertà.

Il compito del genitore è quello di sostenere e supportare.

Insieme con la Scuola questo compito sarà sicuramente meno pesante

A tutto il personale ATA un grazie sentito per  l’impegno profuso nel vostro lavoro per rendere gradevole l’ambiente scuola e fornire supporto durante le attività di ogni giorno.

Siete punto di   riferimento per tutti, sempre.

Con affetto sincero

    BUON ANNO SCOLASTICO!!!

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Monica Cicalini

Saluto iniziale